Divertenti. Divertentissimi.

Li adoro perché dissacranti ma con gusto. Mettere insieme “Chiaro di Luna” con “Amore Baciami” e trarne un brano veramente commovente, mettere insieme venti canzoncine di Natale che si confondo l’una nell’altra fino a non capire più quando finisca una e cominci l’altra come i baci di Catullo e Lesbia, mettere insieme “Smoke on the water” dei Deep Purple con Mozart è dissacrante, ma è bellissimo.

La musica è divertimento e penso che quelli che trasformino i teatri in luoghi di culto nei quali non deve volare una mosca: sbaglino. In questo modo si allontanano le persone, non si avvicinano.

Avevo un posto in terza fila, e in prima fila  c’era una torma di bambini delle elementari accompagnati dalle maestre. Ecco, loro hanno fatto una esperienza musicale divertente che li ha certamente avvicinati a questa arte.

Alla fine il mitico Joo li ha fatti salire tutti sul palco per l’ultimo brano, a ballare tutti insieme come dei forsennati.

Non lo dimenticheranno mai più.

Entusiasmo! Nel fare le cose ci vuole entusiasmo e si deve trasmettere entusiasmo. Igudesman e Joo li trasmettono con il loro modo divertente di fare musica, ma noi dobbiamo imparare a farlo in tutte le cose che facciamo nella vita di tutti i giorni.

Essa ci apparirà più leggera, sarà piena di successi e ci parrà veramente che valga la pena di viverla in ogni istante.

, , , , ,
Articolo precedente
Fisso o Zoom?
Articolo successivo
Vorrei, per la mia Isola…

Related Posts

Nessun risultato trovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu